Armadio Perfetto: tenerlo in ordine con le grucce in velluto

E’ cosi: l’ordine perfetto passa dalle piccole cose.

Ne sono certa, l’ho appurato ed ogni giorno ne trovo conferma in tutto ciò che faccio e come mi muovo.

Esempio pratico: quando entriamo in casa e svuotiamo le tasche, perché non riponiamo fin da subito le cartacce nella spazzatura e le chiavi nella porta?

Questo ovviamente è solo un esempio ma sono fermamente convinta che concentrandosi sui piccoli aspetti, si possa ottenere un risultato molto soddisfacente.

Se vi va ti accettarla, vi lancio questa sfida con una serie di post che iniziano da questo.

Impariamo insieme a rivoluzionare la nostra casa e focalizziamo l’attenzione su quei piccoli particolari che magari fino ad oggi non avevamo valutato o comunque non credevamo che potessero essere così efficienti.

Oggi andiamo quindi verso il nostro armadio.

Non parleremo di come eliminare il vecchio, tenere solo ciò che ci piace veramente o come creare un Guardaroba Capsula; oggi vediamo insieme come ridurre lo spazio occupato senza eliminare nemmeno una maglietta.

Hai mai pensato quanto spazio occupano le grucce dei vestiti appesi?

Ne esistono di infiniti modelli: largoni sulle spalle, striminziti in fil di ferro come quelli della lavanderia, in legno o in plastica.. ce n’è davvero per tutti!

Io ho finalmente trovato quella che definisco la gruccia perfetta e te la presento subito!

Le sue caratteristiche principali:

sottile ma non troppo: riduce lo spazio occupato e sul bastone dell’armadio ci stanno sicuramente più cose, senza però creare una brutta forma alla spallina del capo appeso.

antiscivolo: rivestita in velluto non fa scivolare nemmeno la spallina dell’abito in seta messo all’ultimo matrimonio a cui hai partecipato questa estate

bella! eh si dai, una cosa bella assieme a tante altre cose belle fanno una cosa meravigliosa e soprattutto ordinata.

Ora aprite il vostro armadio e ditemi cosa vedete. Tante grucce diverse? Una alta, una stretta, poi una bassina mezza storta?

Io, oggi, nel mio armadio vedo una bella fila di grucce tutte uguali che non fanno scivolare camicette in fondo all’armadio che poi mi dimentico di averle manco fossero finite in un girone infernale…

Ora passiamo ai consigli per gli acquisti.

Le mie le avevo acquistate tempo fa in un negozio Kasanova che però ora non le tiene più. Ma on-line si sa, trovi la qualsiasi e queste sono quelle che mi piacciono di più ed assomigliano a quelle che ho già acquistato.

Le potete trovare qui su Amazon : 50 pezzi a € 25,99, per me un ottimo affare!

Armadio Perfetto: Teniamolo in ordine con le grucce in velluto

Sono molto curiosa di sapere cosa ne pensate, scrivetemi! E se conoscetete altre soluzioni sarò felice di lggervi, di imparare non si finisce mai!

A presto, Miki

Menù settimanale: come, quando e perché

mammamiki menù settimanale mamma mikiInnumerevoli vantaggi e pochissimo sbattimento!
Questo te lo posso assicurare!

Ecco perché ho deciso di aggiungere una pagina dedicata al Menù Settimanale al planning che regalo con l’iscrizione alla mia newsletter.

Come è fatto? E’ una pagina con vista settimanale, con la parte inferiore dedicata alla lista della spesa. Una volta compilata, tagli la lista e la porti comodamente con te al supermercato!

Sarò rapida e chiara!

 

COME SI PREPARA UN MENù SETTIMANALE

Prenditi 10 minuti, pensa ai tuoi piatti preferiti, cerca di bilanciare i pasti in modo sano alternando carne/pesce/carboidrati in modo strutturato e distribuisci i pasti per ogni giorno della settimana.

Quando hai deciso cosa cucinerai nella settimana, guarda le ricette ed esamina attentamente il frigorifero e la dispensa.

Prepara quindi la tua lista della spesa e segna solo ciò che ti manca!

Alla fine dell’articolo ti lascio una lista di quei prodotti che non devono mai mancare in cucina, questi costituiscono la base per tantissimi piatti.

La lista sarà integrata con eventuali altre cose che durante la settimana mi accorgerò di aver finito, compreso il detersivo per la lavatrice ovviamente!

 

QUANDO FARE UN MENù SETTIMANALE

Una volta alla settimana per me è un giusto compromesso, poichè mi consente di fare la spesa solo una volta senza dovermi riempire di borse pesantissime che poi dovrò trascinare fino al terzo piano (abito in una casa senza l’ascensore…)
Comunque, si, lo puoi fare anche per due settimane consecutive: scegli alimenti freschi con una scadenza non troppo ravvicinata.

 

PERCHE’ FARE UN MENù SETTIMANALE

Beh, i vantaggi sono davvero parecchi!

Basta sprechi: stop al cibo scaduto dimenticato in frigorifero

Risparmio economico: si acquista solo ciò che serve, senza dover vare per le corsie del supermercato facendo cadere nel carrello prodotti “a caso”

Dispensa sempre fornita degli ingredienti necessari

Velocità nel portare avanti le faccende domestiche: sapere già cosa dover cucinare diminuisce lo stress del “Che si mangia oggi?”

 

Se ancora non sei convinta, ti chiedo solo un piccolo sforzo. Provaci almeno per una/due settimane e se ancora ti sembrerà uno stress, ti autorizzo a tornare qui e dirmi quanto mi stia sbagliando! Sono certa che non lo farai!

 

PRODOTTI BASE DA AVERE SEMPRE NELLA DISPENSA

Olio Evo
Olio d’oliva
Sale grosso e sale fino
Zucchero
Pepe e spezie preferite
Erbe aromatiche (anche secche)
Cipolla / Scalogno / Aglio
Parmigiano
Burro
Latte a lunga conservazione
Farine (io tengo sempre in casa la 0, la 00 e la manitoba)
Vino bianco

Per qualsiasi domanda o curiosità, scrivimi un commento qui sotto!

A presto, Miki

♥♥♥

Non perderti nessuna novità ed iscriviti alla mia newsletter, riceverai anche un magnifico planner per gestire tutto al meglio!

newsletter mammamiki