Elena Fodera – Mercurio Studio

Pendente in argento rappresentante la “Sacra Famiglia”

 

Elena è una Printmaker che crea oggetti stampati con tecniche d’altri tempi.
Si presenta così:

…”ho preso la qualifica in incisione e stampa a Firenze. La mia idea è quella di utilizzare le antiche tecniche di stampa per creare prodotti, per lo più pezzi unici o in serie limitata. Dalle scatole ai biglietti da visita, dalle partecipazioni di nozze ai biglietti per ogni evento fino alle carte regalo stampate a mano, il tutto creato lavorando e incidendo rame, zinco e legno. Mi piace l’idea di fornire nell’era del prodotto di massa, qualcosa di unico studiato apposta. Da un po’ di tempo ho un ‘idea folle in testa, perciò sono andata a Fabriano da un mastro cartaio ad imparare a fare la carta a mano. Adoro gli inchiostri, la carta e le matrici. L’idea di lavorare un materiale duro come può essere il metallo o il legno, e vedere il risultato finale su un’altro materiale, morbido, bianco, etereo come la carta, è un’emozione difficile da spiegare”…

 

Le sue creazioni sono davvero uniche, originali e ricercate.

 

Fisiografia naturale stampata secondo il metodo di Leonardo da Vinci

 

Personalmente, voglio fare un grande in bocca al lupo ad Elena per tutti i suoi progetti: una creativa che ha scelto di lanciarsi in un campo affascinante e al tempo stesso veramente impegnativo!

 

A presto, Miki

Ti presento una Creativa

Perchè “fare rete” si sa… è utile a tutti!

Con questa nuova rubrica ti voglio presentare alcune creative che, come me, hanno uno shop su A Little Market. Vorrei che il 2017 fosse un anno di condivisione e di crescita, per tutte noi!

Designed by Valeria_Aksakova / Freepik

 

 

Grazie al gruppo facebook di Gioia GottiniI Mercoledì della Mansardina sto conoscendo un sacco di bellissime persone, creative, freelance e amanti del fatto a mano. E siccome la fortuna va condivisa, ho deciso che dedicherò una rubrica sul blog per conoscere chi sono, cosa fanno ed ovviamente le loro meravigliose creazioni.

Ho già raccolto una serie di nomi e di creazioni che ti faranno sgranare gli occhi! Se ne conosci qualcuna da suggerirmi o se anche tu, come noi, sei una creativa e vuoi presentarti, sei nel posto giusto! Scrivimi!

Spero di averti incuriosito almeno un po’… ci vediamo presto per il primo appuntamento di “Ti presento una Creativa“.

A prestoMiki


Factory Market – #spreadthelove

fonte http://scarletvirgo.com

 

Hai presente quelle fiere dell’handmade fighissime, dove trovi creazioni artigianali davvero uniche, pezzi vintage introvabili e dove c’è davvero un sacco di bella gente? Finalmente anche a Bergamo è arrivata, precisamente ad Alzano Lombardo, allo Spazio Fase, presso la vecchia fabbrica delle storiche Cartiere Pigna. Continua a leggere

Nasce così il logo MammaMiki

Destinazione Rodengo Saiano…ci siamo, sono le 9.30 in orario perfetto!

Alfonso Di Mauro, in arte Mr. Bufo (qui la sua pagina facebook) ci prepara il caffè e ci accoglie nel suo studio che sembra il salotto di Sheldon Cooper…fantastico!

Tra la immancabile maschera nera di Dart Fener e l’action figure di Neo, mi perdo come nel paese dei balocchi, una collezione fantastica per un nerd d’eccellenza!



 

Non distraiamoci troppo, siamo qui per farci tatuare la nostra bimba neo-duenne!!

Il nostro disegno “comic style” lo avevamo già scelto prima delle vacanze…abbiamo avuto il tempo di guardarlo, studiarlo ed innamorarcene…è lei davvero!

La piccola Anna con il suo inseparabile Sleepy.

Alfonso, con la sua sensibilità di papi innamorato, ha colto nel segno la nostra idea!

 

Attacchiamo le macchinette e partiamo con i tatuaggi…dopo circa un paio di ore, Anna è qui sulla nostra pelle.

 

Nasce così il logo MammaMiki, non poteva essere altrimenti. 

 

Hai anche tu un disegno del cuore? Il tuo preferito che metteresti in una galleria di opere d’arte? Fammi sapere, sono curiosa!

A presto, Miki

 

L’importanza di avere un blog

Da circa un paio di anni, ho la passione del cucito creativo che ha fatto nascere “MammaMiki” e fino ad un anno fa, nemmeno avevo una mia pagina facebook, mi limitavo a cucire piccole cose commissionate dalle amiche o direttamente per la mia bimba.

Il passaparola è sempre, a parer mio, la migliore forma di pubblicità, ma ho dovuto ammettere che negli ultimi tempi se non sei sui social…non sei praticamente nessuno!


Fonte http://blog.axterisco.it

 

La scorsa estate ho quindi aperto la pagina ufficiale MammaMiki seguito poi dall’account Instagram.

Aggiornando saltuariamente entrambi ho raccolto qualche fans… fino a che, questa estate mi sono detta che se volevo far crescere questo mio hobby dovevo fare di più ed allungare almeno un pochino lo sguardo oltre la finestra della mia camera!

Grazie ad un contest fotografico indetto dalla bravissima Silvia Lanfranchi – la Social Media Biondina, (cercate su Instagram l’hashtag #AgostoIn31Click) ho migliorato di gran lunga la mia tecnica fotografica ed ho imparato che se ti esponi..ti trovano!! Ma va?!?

Non mi restava che una cosa da fare…il blog! Ci sto provando, probabilmente se mi leggerai con assiduità vedrai molti cambiamenti in atto, aggiustamenti vari che sto facendo ogni giorno per imparare ad usare nel migliore dei modi questo grande strumento chiamato Internet!

Anche tu hai avuto perplessità iniziali come le mie? Le hai superate? Ed ora, come ti trovi?

A presto, Miki