Menù settimanale: come, quando e perché

mammamiki menù settimanale mamma mikiInnumerevoli vantaggi e pochissimo sbattimento!
Questo te lo posso assicurare!

Ecco perché ho deciso di aggiungere una pagina dedicata al Menù Settimanale al planning che regalo con l’iscrizione alla mia newsletter.

Come è fatto? E’ una pagina con vista settimanale, con la parte inferiore dedicata alla lista della spesa. Una volta compilata, tagli la lista e la porti comodamente con te al supermercato!

Sarò rapida e chiara!

 

COME SI PREPARA UN MENù SETTIMANALE

Prenditi 10 minuti, pensa ai tuoi piatti preferiti, cerca di bilanciare i pasti in modo sano alternando carne/pesce/carboidrati in modo strutturato e distribuisci i pasti per ogni giorno della settimana.

Quando hai deciso cosa cucinerai nella settimana, guarda le ricette ed esamina attentamente il frigorifero e la dispensa.

Prepara quindi la tua lista della spesa e segna solo ciò che ti manca!

Alla fine dell’articolo ti lascio una lista di quei prodotti che non devono mai mancare in cucina, questi costituiscono la base per tantissimi piatti.

La lista sarà integrata con eventuali altre cose che durante la settimana mi accorgerò di aver finito, compreso il detersivo per la lavatrice ovviamente!

 

QUANDO FARE UN MENù SETTIMANALE

Una volta alla settimana per me è un giusto compromesso, poichè mi consente di fare la spesa solo una volta senza dovermi riempire di borse pesantissime che poi dovrò trascinare fino al terzo piano (abito in una casa senza l’ascensore…)
Comunque, si, lo puoi fare anche per due settimane consecutive: scegli alimenti freschi con una scadenza non troppo ravvicinata.

 

PERCHE’ FARE UN MENù SETTIMANALE

Beh, i vantaggi sono davvero parecchi!

Basta sprechi: stop al cibo scaduto dimenticato in frigorifero

Risparmio economico: si acquista solo ciò che serve, senza dover vare per le corsie del supermercato facendo cadere nel carrello prodotti “a caso”

Dispensa sempre fornita degli ingredienti necessari

Velocità nel portare avanti le faccende domestiche: sapere già cosa dover cucinare diminuisce lo stress del “Che si mangia oggi?”

 

Se ancora non sei convinta, ti chiedo solo un piccolo sforzo. Provaci almeno per una/due settimane e se ancora ti sembrerà uno stress, ti autorizzo a tornare qui e dirmi quanto mi stia sbagliando! Sono certa che non lo farai!

 

PRODOTTI BASE DA AVERE SEMPRE NELLA DISPENSA

Olio Evo
Olio d’oliva
Sale grosso e sale fino
Zucchero
Pepe e spezie preferite
Erbe aromatiche (anche secche)
Cipolla / Scalogno / Aglio
Parmigiano
Burro
Latte a lunga conservazione
Farine (io tengo sempre in casa la 0, la 00 e la manitoba)
Vino bianco

Per qualsiasi domanda o curiosità, scrivimi un commento qui sotto!

A presto, Miki

♥♥♥

Non perderti nessuna novità ed iscriviti alla mia newsletter, riceverai anche un magnifico planner per gestire tutto al meglio!

newsletter mammamiki

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.