San Valentino da mangiare

san valentino biscotti mammamiki mamma miki

Ed eccomi qui a parlarti, pure io ( hai letto il post di Gerarda, vero?!?), di San Valentino!

Non sono mai stata una grande fan di questa festività. Anzi, adesso che ci penso, credo proprio di non essere mai uscita a cena con la mia dolce metà in nessuno dei 14 febbraio passati. Si, ok, ammetto di aver ricevuto fiori e cioccolatini ma senza mai nessuna manifestazione d’amore ai fuochi artificiali.

Quest’anno invece, complice la presenza vivace di una bimba di tre anni e mezzo, ho  deciso di lanciarmi e cucinare per il nostro paparino dei biscotti che lui adora con una variante divertente.

Abbiamo preparato quei semplici biscotti che ormai sono un cavallo di battaglia, quelli classici al burro ai quali nessuno sa resistere, aggiungendo una golosa variante.

Vuoi divertirti con noi?

 

san valentino biscotti mammamiki mamma miki

Prepara gli ingredienti:

  • 400 g di farina 00
  • 125 g zi zucchero (io ho optato in questa versione per lo zucchero di canna)
  • 140 g di burro
  • 2 uova
  • 1 limone (opzionale, noi abbiamo qualcuno che è allergico all’acido citrico e quindi non l’abbiamo messo)
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • sale q.b.

Iniziamo!

Grattuggia finemente la scorza del limone, poi aggiungi la farina, il burro morbido, le uova, lo zucchero ed un pizzico di sale. Aggiungi poi all’impasto il lievito e lavoralo fino ad ottenere una palla. Nel caso l’impasto risultasse un po’ asciutto, io mi aiuto aggiungendoci un goccio di latte.

La palla ottenuta dovrà poi riposare in frigorifero, avvolta in pellicola trasparente, per una mezzoretta. Trascorso il tempo, puoi inziare a stendere l’impasto e ricavarne, con una formina, tutti i biscotti che ci stanno.

Se a Natale ho usato le stelline, non potevo non usare questi maxi cuori per San Valentino!

san valentino biscotti mammamiki mamma miki

 

Siamo pronte per trasferire i biscotti in una teglia foderata con carta da forno e farli cuocere a 180° (ricordati di accendere un pochino prima il forno in modo che sia già in temperatura) per circa 15 minuti. Il tempo di cottura può variare a seconda dello spessore dei biscotti e del forno utilizzato. Ti consiglio quindi, dopo i primi 10 minuti di cottura, di controllare a che punto sono onde evitare fumi e nebbie in cucina!

Una volta pronti, togli la teglia dal forno e lascia raffreddare…

Optional!

 

Se ti piacciono le decorazioni e vuoi rendere speciali i tuoi biscotti, mentre si raffreddano, sciogli a bagnomaria una tavoletta di cioccolato, nel quale inserirai per metà i biscotti. Prima che il cioccolato torni solido e si raffreddi, versaci sopra degli zuccherini colorati, sarà tutto più divertente!

Non ti resta che creare un bel sacchettino ed una tag carina da regalare a chi vuoi!

Tutto si può fare, basta metterci tanto amore!

A presto, Miki

 

san valentino biscotti mammamiki mamma miki

Non perderti nessuna novità iscrivendoti alla mia newsletter, riceverai anche un magnifico planner per gestire tutto al meglio!

newsletter mammamiki

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.